Cremoso di Yogurt e Frutti Rossi

Tutto è bene quel che finisce bene!

E quale modo migliore per finire un pranzo se non con un ottimo dolce fresco e leggero? 

Per me da sempre i dolci al cucchiaio rappresentano la scelta migliore. Non dovendo masticare il palato si addolcisce driblando la sensazione di sazietà che induce alla pesantezza a fine pasto. 

Esiste una miriade di ricette buonissime provenienti da ogni paese ed essendo brasiliana sono cresciuta con il "pudim" in molte varianti, ereditate dalla tradizione portoghese.

Il cremoso invece è una forma ancora più leggera del budino perché non contiene uova ma soltanto latte e yogurt, addensati con la gelatina in foglie. 

Moderno ma sempre delizioso e ricco, il cremoso di yogurt servito con frutti rossi, davvero irresistibile sulla tavola di pasqua. 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 125 ml di latte fresco

  • 125 ml di yogurt bianco naturale
  • 125 ml di panna fresca
  • 40 g di zucchero
  • 1/2 stecca di vaniglia
  • 5 g di gelatina in foglia
  • 400 g di frutti rossi 

PROCEDIMENTO

Ammollare la gelatina in acqua fredda per 15 minuti. Scaldare il latte con lo zucchero e mezza stecca di vaniglia incisa. 

Unire la gelatina strizzata e mescolare. Filtrare e intiepidire e unire di seguito lo yogurt e la panna, mescolando delicatamente.

Versare nei contenitori di servizio prescelti e fare raffredare in frigorifero per almeno 3 ore prima di servire.

La frutta da usare come accompagnamento per questo dolce può essere servita in diverse maniere, a piacimento:

  • Intera, fresca senza nessuna aggiunta
  • A forma di coulis di frutta faccendo cuocere per qualche minuto con zucchero e succo di limone
  • Frullata con aggiunta di poco zucchero e un goccio di succo di limone