Porcellana Chantilly Kakiémon

Ispirata alle prime porcellane prodotte a Chantilly dove nel 1730 il Duca di Borbone, appassionato di porcellane giapponesi, stabilì una manifattura presso il castello locale. 

Il soggetto principale è la natura, in delicati decori color rosso mattone, verde celadon e azzurro turchese, armoniosamente sparsi sulla porcellana color avorio.